Blog Post

Come impostare un profilo instagram professionale

Avere un profilo Instagram è ovviamente la base di ogni fashion blogger di successo!

Come impostare un profilo instagram professionale

come impostare un profilo instagram professionale

Costruire il proprio profilo: partire dalle proprie passioni:

Un profilo efficace e super interessante, deve avere un carattere forte e ben delineato.

Per costruirlo bene è necessario prima di tutto decidere di cosa parlerà la nostra pagina instagram: Viaggi? Moda? Life Style? Sport?

Io nella vita sono sempre stato un’indeciso cronico, e anche quando si trattava di scegliere l’argomento del mio profilo non è stato semplice.

Ho inventato allora un piccolo metodo, che può dare una mano a tutti quelli che non hanno ancora scelto.

Prendi carta e penna, e rispondi a queste domande sul tuo foglio, aggiungendo un numero accanto che indica “quanto da 1 a 10” è importante nella tua vita:

  1. Qual’è la tua passione più grande?
  2. Quale sport pratichi?
  3. Ti piace mangiare?
  4. Ti piace il vino?
  5. Come passi la maggior parte della tua giornata?
  6. Viaggi molto? Se si, ti piace immortalare i luoghi che visiti?

Una volta che avrai risposto a queste domande, avrai una panoramica di tutte le tue passioni, con relative valutazioni d’importanza.

Seleziona allora le due/tre con il valore più importante, ed ecco che avrai un piano editoriale per il tuo profilo.

Cos’è un piano editoriale su instagram?

Un piano editoriale è una piccola struttura che si crea per cominciare ad organizzare un profilo nuovo con ordine.

Si scrive letteralmente quello che si intenderà pubblicare e quando, in modo tale da non trovarsi nella situazione di dover improvvisare all’ultimo momento, e pubblicare contenuti di bassa qualità.

Esempio: Giorno 23

  • Mattina: Foto della colazione con post scritto di buon giorno.
  • Pomeriggio: (16,30) Foto sulla pallavvolo, post allenamento.
  • Sera: Foto con amici.

Questo è un esempio molto semplificato di piano editoriale, fondamentale per ogni profilo professionale che si rispetti. Ovviamente non è obbligatorio postare tre foto al giorno, anzi a volte ne basta uno solo.

Andiamo adesso ad impostare il profilo vero e proprio:

Compilare profilo instagram professionale in 3 passi

1. Foto Profilo: La foto del profilo, deve essere una essere necessariamente una foto del volto!

Ricordatevi che da oggi in poi la vostra pagina Instagram è un blog a tutti gli effetti! E visto che l’obbiettivo principale di tutti i blog è quello di comunicare con le persone, il miglior modo per farlo è ovviamente metterci la faccia!

2. Testo: Sotto la foto del profilo abbiamo la possibilità di scrivere poche righe, che per un fashion blogger professionista sono la carta di presentazione.

L’intestazione deve essere chiara e semplice:

La prima cosa da inserire è il nostro nome e cognome seguito da un elenco o una frase che metta in evidenza le nostre passioni, ovvero di cosa parla il nostro profilo.

Andando a capo, bisogna inserire la nostra mail (per permettere a chi vuole contattarci per lavoro di farlo facilmente) e infinte il blog di riferimento quindi per noi vestitibene.it ESEMPIO

Profilo instagram chiara nasti

3. Ovviamente il nostro profilo deve essere pubblico e MAI privato! Il profilo privato, annulla l’utilizzo degli hastag che sono il fulcro di instagram, e non permette a chi vuole di seguirci in automatico.

Completati questi tre passaggi, il tuo profilo è finalmente pronto a decollare, e si presenterà in modo efficaci ai tuoi nuovi potenziali follower!